L'iniziativa Monaco Blu

UNA PIATTAFORMA DI DISCUSSIONE E RIFLESSIONE SUL FUTURO DELL'OCEANO

Lanciata nel 2010 da S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco, la Monaco Blue Initiative (MBI) è una piattaforma di discussione co-organizzata dall’Istituto Oceanografico – Fondazione Alberto I, Principe di Monaco e dalla Fondazione Principe Alberto II di Monaco. Riunisce i suoi membri una volta all’anno per affrontare le sfide globali attuali e future nella gestione e conservazione degli oceani.

logo Monaco Blue Initiative

Questo evento stimola gli scambi tra scienziati, decisori chiave, rappresentanti di ONG e del settore privato, per analizzare e promuovere possibili sinergie tra la protezione dell’ambiente marino e lo sviluppo socio-economico. Le discussioni permettono lo sviluppo di raccomandazioni per i responsabili delle decisioni e promuovono così l’attuazione di soluzioni sostenibili.

11a Iniziativa Blu Monaco 2020 - Edizione digitale

L’undicesima edizione dell’Iniziativa Blu di Monaco, prevista per marzo 2020 a Monaco, ha dovuto essere annullata a causa dell’epidemia di Covid-19. In uno spirito di resilienza e di mobilitazione, Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco e il comitato direttivo dell’Iniziativa Blu Monaco hanno voluto mantenere lo slancio e offrire uno spazio di dibattito e di progresso sui temi dell’11MBI attraverso tre workshop digitali online.

Il primo workshop si è tenuto il 28 maggio 2020 con il tema:

"Come mettere le aree marine protette e altre misure efficaci di conservazione al centro delle discussioni internazionali e come agire collettivamente per il loro sviluppo?"

Photographie de S.A.S. le Prince Albert II de Monaco
S.A.S. Principe Alberto II di Monaco
Photographie de Brune Poirson
Signora Brune Poirson
Photographie de Virginijus Sinkevičius, Commissaire européen à l’Environnement
Sig. Virginijus Sinkevičius

S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco, la Sig.ra Brune Poirson, Segretario di Stato presso il Ministro della Transizione Ecologica e Solidale, Francia e il Sig. Virginijus Sinkevičius, Commissario Europeo per l’Ambiente, gli Oceani e la Pesca hanno tenuto un discorso.

Speakers de la Monaco Blue Initiative - Institut océanographique de Monaco

Jose Maria Figueres Olsen, ex presidente del Costa Rica, co-fondatore di Ocean Unite ha moderato la discussione tematica a cui si sono uniti S.E. Serge Segura, ambasciatore francese per gli oceani, Dr. Enric Sala, National Geographic Explorer in Residence, La signora Sabine Jessen, segretaria esecutiva del 5Congresso mondiale sulle aree marine protette, governodel Canada, Ildottor Atsushi Sunami, presidente di Ocean Policy Research Institute della Sasakawa Peace Foundation, Sig.ra Shirley Binder, Direttore Nazionale della Politica Ambientale, Ministero dell’Ambiente di Panama e Edimburgo 2020 “Ocean Leader”.

Il secondo workshop si è tenuto il 9 giugno 2020 con il tema:

"Quali lezioni si possono trarre dalle iniziative guidate dalle comunità - e più in generale dalla società civile - nella gestione e conservazione delle aree protette?

Photographie d'Andrés Couve Correa, Ministre des Sciences, de la Technologie, du Savoir et de l’Innovation, Chili

Andrés Couve Correa, ministro della scienza, della tecnologia, della conoscenza e dell’innovazione, Cile, ha tenuto un discorso chiave sull’azione del Cile per proteggere l’oceano.

Visio conférence à la Monaco Blue Initiative - Institut océanographique de Monaco

Lasignora Grethel Aguilar, direttore generale dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura ha moderato la discussione, alla quale hanno partecipato Haydée Rodriguez Romero, Vice-Ministro dell’Acqua e degli Oceani del Costa Rica, Lasignora Esther Wolfs, socia e fondatrice della Wolfs Company, Olanda, Marco Lambertini, direttore generale del World Wide Fund for Nature (WWF), Pr. Divya KarnadProfessore assistente di studi ambientali all’Università Ashoka e fondatore del programma InseasonFish, India,  Sig. Adam MillerCo-fondatore e direttore esecutivo di Planet Indonesia & Edinburgh 2020 “Ocean Leader”.

Il terzo workshop si è tenuto il 24 giugno 2020 con il tema:

"Come combinare la Blue Economy e la gestione sostenibile dell'Oceano nei settori del turismo, dei trasporti, dell'energia, della pesca e dell'acquacoltura?"

M. Jens Frølich Holte, Secrétaire d’Etat au Ministère des Affaires Etrangères, Norvège

Discorso di Jens Frølich Holte, Segretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri, Norvegia

Workshop à la Monaco Blue Initiative - Institut océanographique de Monaco

La discussione è stata moderata da Nina Jensen, amministratore delegato di Revocean. I pannellisti: La signora Maren Hjorth Bauer, co-fondatrice, proprietaria, consulente strategico di Katapult Ocean, il signor Rupert Howes, amministratore delegato del Marine Stewardship Council, il signor Wassim Daoud, responsabile della responsabilità sociale delle imprese e della sostenibilità, Ponant, Pr. Carl Folke Hugo Tagholm, direttore del Beijer Institute e Stockholm Resilience Centre, Hugo Tagholm, direttore di Surfers Against Sewage, & Edinburgh 2020 “Ocean Leader”.

La dodicesima edizione della Monaco Blue Initiative si terrà a Monaco il 21 e 22 marzo 2021.

Vedi anche