RAPPORTO SPECIALE IPCC

Rapporto speciale su Oceano e criosfera in un clima che cambia

IPCC: 51a sessione nel Principato di Monaco

Il Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC) ha tenuto la sua 51a sessione nel Principato di Monaco dal 20 al 23 settembre 2019, durante la quale ha preso in considerazione il rapporto speciale su Oceano e criosfera in un clima che cambia (SROCC).

Per l’IPCC, ” L’umanità dipende direttamente o indirettamente dall’oceano e dalla criosfera. L’oceano copre il 71% della superficie terrestre e contiene il 97% dell’acqua della terra. »
La “criosfera” rappresenta tutti i componenti del sistema Terra che sono congelati, sulla terra e sotto la terra, sulla superficie dell’oceano o sotto la superficie dell’oceano. Questo include la copertura nevosa, i ghiacciai, le calotte polari, le lastre di ghiaccio, gli iceberg, il ghiaccio marino, il ghiaccio dei laghi d’acqua dolce, il ghiaccio dei fiumi, il terreno permanentemente congelato (chiamato permafrost), e il terreno che è stagionalmente congelato.

Trovate qui sotto il replay della conferenza.

VEDERE DAL VIVO - MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE ALLE 11:00 CEST

25 settembre 2019: risultati

Il rapporto è stato reso pubblico in una conferenza stampa al Museo Oceanografico di Monaco.

L'IPCC in poche parole

L’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) è un organismo intergovernativo specializzato nello studio della scienza del cambiamento climatico. Istituito nel 1998 dalle Nazioni Unite, il suo scopo è quello di fornire ai responsabili politici valutazioni regolari dello stato delle conoscenze scientifiche sul cambiamento climatico.

– Ocean & Cryosphere in a Changing Climate (settembre 2019): Vedere il rapporto (o cliccare sul pulsante qui sotto per accedere a tutte le risorse online)

Il principale rapporto di valutazione dell’IPCC esce ogni sei anni ed è punteggiato da rapporti speciali più specifici. Durante questo sesto ciclo di valutazione sono stati pubblicati tre rapporti speciali:
– Riscaldamento globale a 1,5°C (2018): https://www.ipcc.ch/sr15/
– Cambiamento climatico e uso del suolo (agosto 2019):
https://www.ipcc.ch/report/srccl/

Le valutazioni dell’IPCC sono scritte da centinaia di scienziati internazionali, riconosciuti per la loro esperienza, prima di essere presentate ai governi dei 195 paesi membri. L’IPCC non conduce una propria ricerca scientifica, ma si basa su pubblicazioni esistenti.

Le principali sfide che le nostre società umane devono affrontare oggi sono anche legate al cambiamento climatico [...]: gli effetti sistemici di questi fenomeni non risparmiano nessuna regione del pianeta e sono tutti fattori di sconvolgimenti ambientali che aggravano gli squilibri dei nostri oceani".

S.A.S. le Prince Albert II de Monaco

La Fondazione Principe Alberto II di Monaco (P.A.I.2) è attiva in tre campi d’azione prioritari:

  • Limitare gli effetti del cambiamento climatico e promuovere le energie rinnovabili
  • Preservare la biodiversità
  • Gestione delle risorse idriche e lotta alla desertificazione
SAS le Prince - Marrakech-Palais

Trova tutti i progetti del FPA2 relativi al cambiamento climatico

Piattaforma Oceano e Clima

Nata nel 2014, la Piattaforma Oceano e Clima (POC) è una coalizione di scienziati di diverse discipline (ricercatori, ONG, acquari, istituzioni francesi e internazionali…).
Essendo l’unica ONG francese ad aver partecipato alla revisione di questo nuovo importante rapporto, il POC presenta ora “Ocean and Climate Change: The New Challenges”, un opuscolo che decifra 6 grandi temi affrontati in questo rapporto: il riscaldamento, lo scioglimento dei ghiacci, l’aumento del livello dei mari, gli eventi estremi e la deossigenazione

Un oceano sano significa un clima protetto, e una buona comprensione di questi legami di causa ed effetto è un prerequisito per la nostra evoluzione verso un mondo sostenibile che rispetti tutti gli esseri viventi.
– Le schede di diffusione della conoscenza: Link a venire
– Le schede scientifiche: Link a venire

L’OI e il POC: membro fondatore del POC, l’OI è nel consiglio di amministrazione e partecipa allo sviluppo dei contenuti.

Systeme oceanique
Componenti chiave dei sistemi oceanici e criosferici e la loro evoluzione nel contesto del cambiamento climatico. Fonte: IPCC, SROCC, 2019, capitolo 1.

VALERIE MASSON-DELMOTTE: CAPIRE QUESTO RAPPORTO

Esperta di clima e copresidente di un gruppo di lavoro dell’IPCC, membro del consiglio di amministrazione dell’Istituto Oceanografico, Valérie Masson-Delmotte spiega i legami tra oceano e clima…

Ufficio per l'educazione al clima (OCE)

Fondato nel 2018, l’Office for Climate Education (OCE) mira a organizzare una forte cooperazione internazionale tra organismi scientifici, ONG e istituzioni educative per educare le generazioni presenti e future sui cambiamenti climatici.

Qui ci sono alcune risorse prodotte dal COA per approfondire la comprensione del rapporto :

– Una guida educativa e risorse su Oceano e Clima per insegnanti di scuola primaria e secondaria. Link a venire
– •
Riassunto per gli insegnanti
Perché produrre un rapporto su 1,5°C di riscaldamento?
– •
Risorse per la formazione su oceano e clima
.
– •
Risorse per la formazione sull’effetto serra
Effetto serra: principalmente per i formatori di insegnanti.
L’Istituto Oceanografico desidera promuovere gli strumenti OCE prodotti in relazione a Ocean and Climate Change attraverso azioni di comunicazione.

Eau Enfants

Hanno detto...