primo membro ufficiale

la coalizione globale "Unite for #Biodiversity

L'Istituto Oceanografico di Monaco, primo membro ufficiale della coalizione globale della Commissione europea "Unite for #Biodiversity

In occasione della Giornata Mondiale della Natura, il 3 marzo 2020, il Commissario Europeo per l’Ambiente, Virginijus Sinkevicius ha lanciato una nuova Coalizione Globale della Biodiversità al Museo Oceanografico.

Con questa campagna di comunicazione, la Commissione europea chiede un’azione maggiore per proteggere la biodiversità, invitando i parchi nazionali, gli acquari, i giardini botanici, gli zoo, i centri di ricerca, i musei scientifici e i musei di storia naturale a unire le forze per sensibilizzare il pubblico sulla crisi della natura.

Oggi, l’Istituto Oceanografico di Monaco è orgoglioso di annunciare che è il primo membro ufficiale della Coalizione Globale “Unite for Biodiversity”, aggiungendo la sua voce alle 16 organizzazioni e associazioni che già sostengono la carta della Coalizione e fanno appello ai loro membri in tutto il mondo.

Un contesto che rende la mobilitazione ancora più necessaria...

Nell’attuale contesto di crisi sanitaria, sembra più importante che mai che le azioni di mobilitazione, protezione ed educazione portino ad una reazione pubblica alle drammatiche conseguenze della crisi della biodiversità.

A fianco di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco e delle istituzioni monegasche, il Governo di Monaco e la Fondazione Principe Alberto II, l’Istituto Oceanografico difende la biodiversità federandosi per la protezione dell’Oceano per farlo conoscere, amare e proteggere. L’Istituto di Oceanografia promuove grandi programmi tematici come meduse, squali, tartarughe e per l’anno 2020-2021 le barriere coralline. Questi programmi multidisciplinari (mostre, eventi pubblici, pubblicazioni, conferenze e dibattiti, il Monaco Marine Species Care Centre, ecc.) sensibilizzano alla fragilità degli ecosistemi marini, così importanti per il mantenimento della vita.

Un evento per lanciare la coalizione globale

Il 3 marzo 2020, il commissario europeo per l’ambiente, Virginijus Sinkevicius, e Inger Andersen, direttore esecutivo del programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, hanno lanciato la Coalizione globale per la biodiversità al Museo Oceanografico in presenza e con la partecipazione di S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco.

Photo de groupe - Lancement coalition mondiale pour la biodiversité - 3 mars 2020 © M. Dagnino - Institut océanographique de Mon

Clicca sul pulsante di modifica per cambiare questo testo. Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor. Clicca sul pulsante di modifica per cambiare questo testo. Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor

John Doe

Cum saepe multa, tum memini domi in hemicyclio sedentem, ut solebat, cum et ego essem una et pauci admodum familiares, in eum sermonem illum incidere qui tum forte multis erat in ore. Meministi enim profecto, Attice, et eo magis, quod P. Sulpicio utebare multum, cum is tribunus plebis capitali odio a Q. Pompeio, qui tum erat consul, dissideret, quocum coniunctissime et amantissime vixerat, quanta esset hominum vel admiratio vel querella.

Alii summum decus in carruchis solito altioribus et ambitioso vestium cultu ponentes sudant sub ponderibus lacernarum, quas in collis insertas cingulis ipsis adnectunt nimia subtegminum tenuitate perflabiles, expandentes eas crebris agitationibus maximeque sinistra, ut longiores fimbriae tunicaeque perspicue luceant varietate liciorum effigiatae in species animalium multiformes.

Aggiungi il tuo testo del titolo qui

Aggiungi il tuo testo di intestazione qui

Aggiungi il tuo testo di intestazione qui

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Vedi anche